‪‎Bruxelles‬ è un simbolo

… della generazione Europa, della generazione Erasmus (che sta piangendo le vite spezzate in Spagna), della prima generazione di cittadini europei. Della generazione che studia e lavora all’estero e che sente “l’estero” come casa propria. Il terrorismo sta sfidando noi. Noi cresciuti a pane e voli low cost, noi che giriamo per le città d’Europa sentendole nostre, proprio noi. Ci sfidano a chiuderci in casa, ad avere paura del mondo, ma dimenticano che i confini non ci appartengono per natura. Il vostro nichilismo non ci fermerà. Proverete ancora e ancora, ma noi saremo sempre qui. Liberi e forti.