Il reato di clandestinità va eliminato.

Perché, come non c’era alcuna giustificazione nell’incarcerare qualcuno con la colpa di essere quello che è (clandestino), altrettanto non ha senso comminare una sanzione che nessuno pagherà (mentre la macchina della giustizia va sempre più a rilento, dati alla mano). Siamo seri, su. E non venitemi a tirare fuori Vignola o Colonia o Daesh … Questioni serie o gravissime, ma che con questa faccenda non c’entrano un tubo. Perché la vostra logica del minestrone (va bene mischiare tutto, purché riempia la pancia) fa perdere tempo e lucidità. E, francamente, ha rotto.

sanatoria-2012-per-immigrati-clandestini-domande-a-partire-dal-15-settembre

Un pensiero su “Il reato di clandestinità va eliminato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *