Aiutare le famiglie…

Lo sgombero di ieri di Sant’Eufemia a Modena è stato una vicenda triste. Triste perché ha coinvolto persone in seria difficoltà, che non trovano risposta ad un bisogno fondamentale. Triste anche perché mostra che sulla questione “casa” il nostro paese è indietrissimo e che, ancora una volta, ciò che lo Stato ignora ricade come un macigno sugli amministratori e le comunità locali. Il Comune di Modena ha fatto quello che doveva: non ha lasciato solo nessuno ed ha messo in campo tutte le risorse a disposizione per farlo. Si è trovata una soluzione al problema? No, ma prima di lanciarsi in invettive del tipo: “Il Comune deve …”, bisognerebbe provare a capire meglio il problema che (vi assicuro) è molto più complicato di quel che sembra.
Ora bisogna aiutare quelle famiglie e quelle persone a ritrovare la loro autonomia. Bisogna accompagnarle attraverso un momento tragico, cercando di tenere in loro viva la speranza. Tutti possiamo collaborare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *